Igor Kostin, l’occhio di Chernobyl (26 aprile 1986)

Ero poco più di un bambino all'epoca, avevo 8/9 anni, ma ricordo chiaramente alcuni flashback di quel giorno: era il 26 aprile 1986.  Rammento le edizioni speciali ai telegiornali, le cartine colorate che visualizzavano il progredire della nube radioattiva. Mi sembra ancora di sentire i  miei genitori decidere se prendere [...]